IN APERTURA IL CDSR PER GIOVANI E ADOLESCENTI "L'APPRODO"


CENTRO DIURNO SOCIO RIABILITATIVO per minori
Il Centro Diurno Socio Riabilitativo per minori, assegnato alla gestione operativa della Cooperativa Operatori Sociali COS (la cooperativa aderente al Consorzio Sinergie Sociali che vanta più esperienza nel campo delle problematiche dei minori), si pone come struttura flessibile finalizzata a rispondere ai bisogni terapeutici e riabilitativi di minori per i quali non è necessario un inserimento residenziale, segnalati dai servizi di Neuropsichiatria Infantile delle ASL.
Il servizio è ubicato presso l’Istituto Sacra Famiglia in Dogliani Castello, piazza Belvedere n.1/A.
Il C.D.S.R. potrà accogliere sino a n. 20 minori, di cui massimo 10 minori contemporaneamente presenti, erogherà trattamenti riabilitativi in ciclo diurno, rivolti a preadolescenti e adolescenti di età compresa tra 10 e 18 anni (fascia di età compresa dalle scuole medie inferiori e superiori prevedendo gruppi omogenei per età), residenti o domiciliati nel territorio della Provincia Cuneese (A.S.L. CN1 e A.S.L. CN2)
L’inserimento e l’organizzazione dei tempi di frequenza presso il CDSR per minori sono a cura della struttura di Neuropsichiatria Infantile competente territorialmente, anche di concerto con i servizi sociali.
Esigenze del territorio, perché un CDSR
In seguito ai bisogni emersi dall’analisi del fabbisogni da parte dei professionisti che lavorano nel dipartimento Materno Infantile, struttura di Neuropsichiatria Infantile dell’ASL CN1, si rende necessario attivare un Centro Diurno Socio Riabilitativo per rispondere alle sempre più impellenti necessità di avere una risposta sul territorio cuneese per preadolescenti e adolescenti di entrambi i sessi che si trovino in situazione di disagio socio ambientale, emarginazione e/o disadattamento.
Obiettivi e Attività
L’obiettivo da perseguire è quello di offrire prestazioni utili al miglioramento sintomatologico e al raggiungimento di un livello sufficiente di autonomia e responsabilità in relazione ad aspetti sociali-relazionali-personali. Nel rispetto degli adempimenti di legge inerenti l’obbligo scolastico, la frequenza al centro non si caratterizza come alternativa alla frequenza scolastica, ma si integra con essa, secondo i tempi e le modalità che sono definiti nel PEI (Piano Educativo Individuale), predisposto con particolare attenzione alla flessibilità degli orari di accoglienza, per favorire tutte le occasioni di integrazione scolastica e sociale. Il CDSR è una struttura con caratteristiche di flessibilità, nella quale sono organizzati interventi riabilitativi, educativi e di laboratori artistici, culturali, manuali, sportivi. Una particolare attenzione è posta all’uso delle tecnologie informatiche come strumenti per l’acquisizione di abilità e competenze.
Ricadute Positive
L’attività svolta dal C.D.S.R. avrà ricadute positive legate ai seguenti fattori:
• Sostegno al minore attraverso la conduzione di attività e laboratori ad esso dedicati, assicurando un ambiente idoneo e strutturato alla crescita del minore;
• Limitazione degli inserimenti residenziali e dei ricoveri ospedalieri;
• Benefici economici per il sistema sanitario regionale;
• Facilitazione delle dimissioni protette, volte al rientro in famiglia;
• Permanenza del minore nel territorio di provenienza;
• Supporto alla famiglia del minori interessato;
• Supporto al rientro in famiglia di minori già precedentemente inseriti in Comunità Residenziale.
Collaborazione
Consapevoli dell’importanza che ricopre il territorio e la popolazione di Dogliani e in continuità con il nostro metodo di lavoro, ricerchiamo collaborazioni con Associazioni di Volontariato, Istituti Scolastici, Servizi Socio Sanitari, privati e chiunque si renda disponibile a incrementare la rete tra territorio/persone/servizi.






  
Elenco News Home Page  
    
    


Cooperativa Operatori Sociali  2014   |  C.so Piave 71/B Alba (CN) Italy -  P.Iva: 01741220048    |         Politica della Privacy